Il Carnevale a Napoli

Il Carnevale Napoletano

Dopo Natale e Capodanno Napoli si prepara a festeggiare il Carnevale, una ricorrenza piena di colori, feste, musica, balli, maschere e divertimento. Un periodo magico durante il quale ci si dimentica dei problemi e si fingere di essere ciò che vogliamo.

Oltre a essere tra le feste più amate da adulti e  bambini, il Carnevale è anche una tra le feste più amate dai golosi. A farla da padrone – in questi giorni – non sono solo carri, maschere e coriandoli, ma anche una cucina carnevalesca varia, divertente, colorata che va dalla preparazione di alcuni dolci tradizionali alla realizzazione di alcuni piatti davvero unici.

Tra i piatti tipici del Carnevale napoletano, grande importanza viene data alle lasagne, pietanza impegnativa perché composta da tre “parti”; la pasta all’uovo, l’imbottitura di polpettine, provola, parmigiano, uova, e il ragù. Sul versante dolci, ci sono le Chiacchiere al sanguinaccio, il migliaccio a base di semola e ricotta e le graffe. Concedetevi un peccato di gola almeno una volta!

Un menu tipico del Mardi Gras napoletano inizia con uno Stuzzichino, prosegue con Lasagna della tradizione, Polpette napoletane con uva passa e pinoli, Salsicce e tortino di friarielli. Ci sono poi i dolci: Migliaccio, Chiacchere di carnevale e Sanguinaccio.

L’inizio del Carnevale varia da paese a paese, ma generalmente viene festeggiato nelle due settimane che precedono le ceneri.

Se pensi di visitare Napoli a Carnevale, chiedi un preventivo per il tuo soggiorno.