Principali musei e monumenti di Napoli

Napoli Reggia di Capodimonte Napoli

Napoli vanta un patrimonio artistico e architettonico di gran pregio con monumenti, chiese e opere d’arte di diverso stile e gusto a testimonianza della sua storia secolare. Tra questi di estrema importanza sono il Museo Archeologico Nazionale , uno dei più importanti musei archeologici al mondo, il Museo di Capodimonte , ospita le collezioni Farnese e borbonica, il Palazzo Reale , oggi sede di mostre ed esposizioni, la Certosa di San Martino, il museo di Napoli più vario e sorprendente.

Grazie anche al forte impulso dato da Carlo III di Borbone, figlio del re di Spagna Filippo V e di Elisabetta Farnese, Napoli ospita una serie di importanti musei e palazzi storici, si pensi al Teatro di San Carlo, alla Reggia di Caserta, al Palazzo dei Poveri, ecc.

La maggior parte dei musei statali è chiusa il lunedi ma sono comunque numerose e valide le alternative dei musei aperti il lunedì.

I principali Musei a Napoli:

  • Museo Archeologico Nazionale – chiuso il martedì
  • Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte – chiuso il mercoledi’
  • Museo Nazionale di San Martino – chiuso il mercoledì
  • Museo di Palazzo Reale – chiuso il mercoledì
  • Museo Principe Aragona Pignatelli Cortes – chiuso il martedì
  • Museo Duca di Martina – chiuso il martedì
  • Museo Civico di Castel Nuovo – Maschio Angioino
  • Museo Civico Filangieri
  • Cappella Sansevero – chiusa il martedì
  • Museo dell’Opera di Santa Chiara
  • Pio Monte della Misericordia
  • Quadreria dei Girolamini
  • Museo Artistico Industriale
  • Museo della Fondazione Pagliara
  • Città della Scienza – chiuso il lunedì
  • Museo dell’Osservatorio di Capodimonte -  visita per appuntamento
  • Museo del Tesoro di San Gennaro – Scavi del Duomo
  • Scavi di San Lorenzo Maggiore
  • Grotta di Seiano e Pausilypon

Inoltre, acquistando la Campania Artecard,  il turista ha un valido strumento per visitare il patrimonio artistico di Napoli a prezzi vantaggiosi e viaggiare su tutti i mezzi pubblici utilizzando una sola carta a microchip.

Lascia il tuo commento

*